Charlie

L'albero di Malé Vozokany

Misure: 40x50 cm

Tecnica: olio e smalti su tela preparata

Anno: 1997

L’albero è una creatura vivente che condivide molte cose con l’esistenza umana: cambia aspetto, si trasforma, è capace di attraversare lunghi inverni per poi rinascere, matura e offre frutti, si radica a terra, ma è proteso al cielo. La chioma disegna un’orbita che annuncia la spinta propulsiva verso l’alto, un richiamo irresistibile che fa fuoriuscire le radici dal ventre della terra, come zampilli di lava incandescente.