Charlie

La Gita

Misure: 35x45 cm

Tecnica: olio e smalti, tela posta su tavola

Anno: 1994

Preponderante l'aspetto sinestetico dell'opera il cui protagonista è il suono delle voci di due ragazzi che cantano spensierati durante una gita in bicicletta. Una sinfonia di colori sovrapposti esalta i contorni stilizzati dei volti, la gestualità rapida e vigorosa predilige le linee rette alla sinuosità delle curve.